TORO GIAMPAOLO CADE ALL'ULTIMO POSTO!

ROMA PASSEGGIA E ABISSO DISASTROSO!

JUVE E MILAN PAREGGIANO!

INTER NON MERITA MA VINCE CON IL NAPOLI!


Roma-Toro 3-1

L’ha vinta la Roma (con 3 gol ), l’ha persa il Torino, l’ha rovinata Abisso in una di quelle serate in cui la categoria arbitrale finisce per forza sotto accusa. L’arbitro di Palermo ha ammonito dopo 7' Singo per un fallo. Giallo giusto. Dopo altri 8', Singo ha fatto un intervento onesto, senza la minima volontà di far male, allungando il piede (ma tenendolo basso) per cercare la palla .

Era fallo, ma nemmeno lontanamente da giallo. Era appena il 15' del primo tempo, punteggio 0-0, Abisso s, ha tirato fuori un altro giallo e ha cacciato il giovanissimo ivoriano. 

Comunque la Roma di vince e convince accanciando la Juventus al 3 posto.

Il toro apparte Belotti niente di niente!


Juve-Atalanta 1-1

La Juve pareggia con l'Atalanta in casa 1-1.

Primo tempo in panchina per il Papu Gomez, con polemica social.

L'argentino è stato intercettato dalle telecamere di Sky mentre si sedeva in panchina cantando l'inno della Juventus. La cosa non è passata inosservata e sui social già monta la polemica. Ora Gomez si scaldando ed è verosimile che Gasperini lo faccia entrare. Prima del fischio finale, il ds bianconero aveva però escluso un interessamento all'argentino. "Gomez alla Juve? Assolutamente no, è un bravissimo giocatore ed è dell'Atalanta, noi siamo molto contenti dei nostri".  Gomez è quindi entrato in campo all'8' della ripresa al posto di Pessina, quando la Juve era in vantaggio 1-0. Un paio di minuti dopo è arrivato il momentaneo pareggio dell'Atalanta con Freuler.

Apre Chiesa con un tiro dal limite (proprio come papà Enrico),pareggia Freuler e Ronaldo sbaglia un rigore parato da Gollini.

Ora Testa a Parma! 

Genoa-Milan 2-2 

Un pari che permette alla squadra di Pioli di rimanere in vetta alla classifica, con un punto sull'Inter. Ma che fatica, con il Diavolo trafitto prima dalla doppietta di Destro (dopo il provvisorio pari di Calabria),

 Pioli, però, non può essere contento: troppo rinunciatari nelle fasi centrali di gioco i suoi, prima dell'arrembante finale. Insomma, se è vero che dopo il lockdown è nato il Diavolo imbattibile in campionato, stasera s'è visto a lungo un Diavolo senza furore. 

Il Milan che abbassa già da qualche giornata le ali sottovalutando gli avversari.

Inter-Napoli 1-0

Un gol di Lukaku su rigore e un super Handanovic regalano all’Inter una vittoria importantissima nel big match contro un grande Napoli e, per effetto del pari tra Juve e Atalanta e del Milan a Genova, la squadra di Antonio Conte si porta a -1 dai rossoneri che restano in vetta. Espulso Insigne per aver mandato a quel paese l'arbitro dopo il fallo di Ospina su Darmian che ha portato al penalty decisivo. Apprensione per Gattuso: Mertens costretto a uscire al 16’ per un infortunio alla caviglia sinistra. Si valuta l’interesse dei legamenti.



Posta un commento

0 Commenti