JUVE FORZA 4

MILAN E INTER BENE

ROMA E NAPOLI NO!

LAZIO E ATALANTA VOLANO!





Cristiano Ronaldo incanta, la Juventus DOMINA sul Parma ,la squadra di Pirlo non si stanca mai di attaccare. Un altro scalino della progressione iniziata nella ripresa del derby, proseguita con il Barcellona e interrotta solo nel risultato contro l'Atalanta.

Contro il Parma, i bianconeri appliccano le idee di Pirlo, sviluppando un calcio di dominio, con la difesa talmente alta che De Ligt e Bonucci sono protagonisti di un paio di occasioni da gol nella ripresa, quando si trovano a giocare nell'area del Parma. Apre l'ex Kulusevski,Cristiano ne fa due e Morata chiude.

Ottima partita anche di MCKENNIE che pur non segnando o facendo assist gioca un partitone.


Un brutto Napoli all’Olimpico, la Lazio fa festa con un gol per tempo. Apre Immobile, chiude Luis Alberto. Gira a bassi regimi la squadra di Gattuso, poco pericolosa e per niente incisiva. Gira solo Lozano, che regala qualche spunto. E i biancocelesti di Inzaghi si esaltano: tornano a vincere all’Olimpico (seconda volta in campionato dopo la vittoria sul Bologna), salgono a 21 punti in classifica e mandano un messaggio al Milan. La prossima sfida sarà con i rossoneri, la crisi sembra alle spalle.

Dopo il pari di Torino l’Atalanta torna alla vittoria e riavvicina il quarto posto

Al Gewiss Stadium  i nerazzurri vanno subito sotto con la Roma puniti dal gol in avvio di Dzeko, ma poi sono bravi a ribaltare il match nella ripresa grazie alle reti di Zapata, Gosens, Muriel e al sigillo di Ilicic, tornato vero e proprio trascinatore.

Milan, che nonostante le assenze pesanti sbanca il Mapei, con il gol più veloce della serie A di Leao. 

Anche l’Inter non molla, infilando la sesta vittoria consecutiva, e tornando a +3 dalla Juve. 

Il Genoa ha deciso: esonerato Rolando Maran

Al tecnico trentino costa caro il ko contro il Benevento (2-0). A comunicarlo è stato lo stesso club ligure attraverso una nota diramata questa mattina. "Il Genoa Cfc comunica di aver sollevato dall'incarico il tecnico Rolando Maran. La Società ringrazia l'allenatore e il suo staff per l'impegno dimostrato", si legge. Al suo posto arriva Davide Ballardini che nel pomeriggio dirigerà il primo allenamento.


Posta un commento

0 Commenti