SERIE A 

RIPARTIAMO😍😍

Viola subito Castro10,Verona e Roma sbattono sui legni

Domani Napoli,Sassuolo,l'esordio del CROTONE e la prima JUVENTUS di Andrea Pirlo


Il via del nuovo campionato è con Fiorentina-Torino due squadre molto cambiate (soprattutto i Granata).                                                                           La formazione di Beppe Iachini mette sotto un Torino in chiaro deficit di preparazione atletica.

In quel primo tempo giocato alla pari, c’è sì una maggiore pressione della Viola costantemente neutralizzata però dal palleggio orizzontale del Toro, al quale mancano le verticalizzazioni per poter fare male. 

Al 78' Chiesa mette a frutto il suo spunto in velocità bruciando facilmente Ansaldi e spedendo un traversone rasoterra sul palo opposto dove Castrovilli arriva puntuale al tap-in. La reazione del Toro è in un destro senza pretese di Zaza dal limite dell’area. C’è poi al 94’ una girata vincente di Belotti ma in posizione di chiaro fuorigioco. 

DATO:Anche l'anno scorso (Parma-Juventus) termino' 1-0 per i bianconeri

e molti anni l'esordio vede molto spesso una vittoria di misura.



 La Roma pareggia 0-0 sul campo del Verona nella prima giornata del campionato di Serie A. La formazione guidata da Fonseca non è andata oltre il pari in casa dell'Hellas, in una partita equilibrata e caratterizzata da tre traverse colpite (due dal Verona e una dalla Roma). Esordio con la maglia giallorossa per Pedro mentre Dzeko (ultima partita in giallorosso prima di passare alla Juventusnon ha giocato ed è rimasto in panchina per tutta la partita.

Nei minuti finali del primo tempo, le due squadre hanno buone opportunità per sbloccare l'incontro: i padroni di casa con l'occasione per Tupta, gli ospiti rispondono con la chance per Pedro su iniziativa di Spinazzola e la palla gol sprecata da Mkhitaryan e, infine, il Verona sfiora il vantaggio con la traversa colpita da Tameze. La palla non entra, il primo tempo si chiude senza reti. 

La formazione di casa sembra essere più pericolosa e mette la Roma in difficoltà grazie al pressing. Al 65', infatti, Di Carmine ha l'occasione per sbloccare la partita con un colpo di testa su cross di Tameze ma si divora il gol. Sempre l'attaccante dell'Hellas, dopo appena due minuti, impegna Mirante con un tiro ad incrociare. Nei minuti finali l'incontro si accende e le due formazioni sfiorano il gol: l'Hellas con il tiro di Dimarco che colpisce prima la traversa e poi il palo con Mirante battuto; la Roma con la traversa colpita da Spinazzola con una bellissima conclusione al volo da fuori area. Il risultato non si sblocca e la partita del Bentegodi tra Verona e Roma finisce in parità, senza reti. Le due squadre debuttano nel nuovo campionato con un pareggio. 


10

Posta un commento

0 Commenti