Tennis, avanza la data per la ripresa: ecco quando e come si tornerà











L'Emergenza Coronavirus non solo ha frenato il mondo del tennis internazionale con annessi tornei su scala globale, ma ha anche chiuso a migliaia di circoli e scuole tennis in tutto il paese. Nel corso di un'intervista al Messaggero, Guido Saracco, rettore al Politecnico di Torino, ha chiarito che il tennis, insieme al golf, è pronto a ripartire già dal prossimo 4 Maggio.


Ecco le sue dichiarazioni: “In pole position per la ripartenza ci sono golf e tennis. Cerchiamo di calcolare i rischi concreti di contrarre il virus in base al tipo di sport. Siccome la propagazione avviene tramite respiro, è evidente che gli atleti corrano un rischio molto più elevato delle persone normali.
L’altro elemento critico è il contatto. Rugby e football americano sono simili ma hanno diversi coefficienti perché le protezioni del football (casco e visiera) limitano il contagio aereo”. Golf e tennis sembrano pronti a ripartire mentre su altri sport Saracco chiude: “Ci sono sport molto complessi, in cui l’ unica contromisura è il controllo prima delle partite”.