Pallavolo, Superlega e A1 femminile: campionati finiti?


Campionati di pallavolo finiti?

Come tutte le attività, non solo sportive, anche a palla a volo a causa dell’emergenza coronavirus. Campionati fermi, palestre chiuse e dunque anche allenamenti vietati in tutte le categorie facenti parte dello sport. In questi giorni il mondo della pallavolo, fatto di squadre, atleti e appassionati, è però in trepidazione; le due categorie maggiori sono infatti chiamate a prendere una decisione sui rispettivi campionati di Superlega e Serie A1 femminile.

Entrambi i consigli non si sono ancora riuniti per votare la soluzione definitiva; sia quello femminile che quello maschile dovrebbero incontrarsi dopo il 3 aprile, in attesa delle decisioni degli organi maggiori. Al momento sembra prevalere l’ipotesi di terminare i campionati, cancellando definitamente la stagione 2019/2020; in questo caso quindi non ci sarebbe la consueta assegnazione dello scudetto né in campo maschile né in quello femminile. Nonostante lo slittamento delle Olimpiadi di Tokyo, con inizio 23 luglio 2021, abbia aperto la possibilità di procedere con il campionato, la volontà rimane quella di non continuare.