Coronavirus, campionati di basket verso lo stop definitivo dalla C Gold in giù




E' sempre più vicina la decisione di sospendere definitivamente i campionati di basket di C Gold, C Silver e quelli inferiori, maschili e femminili,  gestiti dai comitati regionali della Fip. La pandemia da Coronavirus non dà segni di resa nel breve periodo e l’incertezza sul futuro per forza di cose genera grande preoccupazione per il prosieguo di ogni attività. I grandi eventi sportivi sono stati rinviati e anche il basket ora pensa di finirla qui. Dopo la richiesta della Lega nazionale pallacanestro di stoppare la serie B (la Coppa Italia è stata annullata), sono sempre più le società dei campionati inferiori che chiedono di fermare definitivamente la palla a spicchi per questa stagione e di pensare alla prossima. “I vari comitati regionali si sono consultati con la Fip nazionale che ha chiesto dei pareri”, ha dichiarato il presidente della Fip Umbria Mario Capociuchi, “e abbiamo dato il nostro assenzo alla sterilizzazione dei campionati. Speriamo di vincere la lotta con il Coronavirus prima possibile, ma è difficile pensare che poi tutto sarà normale. Sarebbe difficile rimettere gli atleti e la gente dentro i palazzetti in questa situazione”.  A breve, dunque, è attesa la decisione ufficiale, che porterebbe al blocco delle promozioni e delle retrocessioni. Le classifiche fin qui disegnate, verrebbero utilizzate per stabilire le graduatorie per gli eventuali ripescaggi, dopo la definizione dei prossimi organici. In Umbria, ci sono quattro formazioni che militano nella C Gold. Foligno, Valdiceppo, Virtus Assisi e Perugia con le marchigiane e le abruzzesi. Tre in C Silver, Todi, Fratta e Gualdo, insieme alle marchigiane. CLASSIFICA C GOLD (20esima giornata) Bramante  Pesaro, Vigor Matelica, Ubs Foligno 26; Valdieppo, Robur Osimo 22; Pisaurum Pesaro, Lanciano, Chieti 20; Sambacanestro, Vasto, Falconara 16; Virtus Assisi 8; Perugia 2. CLASSIFICA C SILVER (20esima giornata) Todi 32; Montemarciano, Urbania 30; San marino 28; Acqualagna, Fossombrone, Tolentino 24; Recanati 20; Taurus Jesi 16; Loreto Pesaro 15; Fratta 12; Gualdo, Stamura Ancona 10; Porto San Giorgio 6.